lellomuzio.it logo
the empty box II
1 / 23 ‹   › ‹  1 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
2 / 23 ‹   › ‹  2 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
3 / 23 ‹   › ‹  3 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
4 / 23 ‹   › ‹  4 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
5 / 23 ‹   › ‹  5 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
6 / 23 ‹   › ‹  6 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
7 / 23 ‹   › ‹  7 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
8 / 23 ‹   › ‹  8 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
9 / 23 ‹   › ‹  9 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
10 / 23 ‹   › ‹  10 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
11 / 23 ‹   › ‹  11 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
12 / 23 ‹   › ‹  12 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
13 / 23 ‹   › ‹  13 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
14 / 23 ‹   › ‹  14 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
15 / 23 ‹   › ‹  15 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
16 / 23 ‹   › ‹  16 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
17 / 23 ‹   › ‹  17 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
18 / 23 ‹   › ‹  18 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
19 / 23 ‹   › ‹  19 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
20 / 23 ‹   › ‹  20 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
21 / 23 ‹   › ‹  21 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
22 / 23 ‹   › ‹  22 / 23  › pause play enlarge slideshow
the empty box II
23 / 23 ‹   › ‹  23 / 23  › pause play enlarge slideshow

the empty box II

CAMPOBASSO La crisi non concede tregua e sono tante, troppe, le aziende molisane alle prese con mille criticità. Servono interventi efficaci a loro sostegno e, per questo, la Camera di Commercio di Campobasso ha deciso di promuovere l’attivazione di uno Sportello di ascolto per imprenditori in difficoltà, con l’obiettivo di fornire loro un supporto specialistico e concreto.
. «Con l’attivazione del nuovo sportello - ha affermato il presidente della Camera di commercio Amodio De Angelis- il nostro Ente offrirà, attraverso un sistema a rete e con l’apporto di diversi operatori, ascolto e supporto agli imprenditori per aiutarli ad affrontare le situazioni problematiche che si trovano a vivere. Infatti affiancandoli attraverso l’elaborazione di un piano concreto per poter gestire meglio il momento di difficoltà, la Camera di Commercio vuole fronteggiare quel disorientamento umano, psicologico ed economico che colpisce un gran numero di imprenditori. Il resto devono farlo le istituzioni per abbattere quel muro di insensibilità e di burocrazia, che spesso impedisce a tanti imprenditori onesti che gestiscono aziende sane di guardare con serenità e ottimismo al proprio futuro, a quello delle loro famiglie e dei loro dipendenti».

Scritto da Confimpresa Campobasso :

Basta vedere, su tutto, ma non è certo l'unico esempio, ( e lo andiamo dicendo da tempo) la tristissima parabola
discendente del centro murattiano di Campobasso, diventato l'emblema di troppi anni di politiche fallimentari in
materia di commercio e di "grande distribuzione
Luigi Zappone

Il presidente Paolo Spina al Tempo Molise: "La situazione è disastrosa"
«LA SITUAZIONE È DISASTROSA. I NEGOZI STANNO CHIUDENDO L'UNO DIETRO L'ALTRO. DEL RESTO BASTA FARE UN GIRO IN CITTÀ PER RENDERSENE CONTO». PAOLO SPINA NON ADDOLCISCE LA PILLOLA. IL PRESIDENTE DELLA CONFCOMMERCIO DI CAMPOBASSO È UN FIUME IN PIENA. ANALIZZA IL FENOMENO, CERCA LE CAUSE, STUDIA LE SOLUZIONI. E SOPRATTUTTO VEDE NERO. PERCHÉ GLI ULTIMI DATI SONO A DIR POCO DESOLANTI. NEL 2012 PER 65 NUOVE RICHIESTE DI APERTURA NEL SETTORE COMMERCIALE, CI SONO STATE 130 CESSAZIONI DI ATTIVITÀ NELLA SOLA CITTÀ DI CAMPOBASSO. E IL GROSSO LO HA FATTO PROPRIO IL CAPOLUOGO REGIONALE, VISTO CHE NEL TERRITORIO PROVINCIALE LE CHIUSURE SONO STATE 180, CONTRO LE 37 DELLA PROVINCIA DI ISERNIA (DATI MOVIMPRESA).

09/03/2013 - CRISI COMMERCIO, APPELLO UILTUCS: "TAVOLO DI CONFRONTO PER RILANCIO"
«Riaprire la discussione sul comparto del commercio in regione»: la richiesta arriva dal segretario della Uiltucs Pasquale Guarracino, che chiede interventi urgenti per risollevare il settore dalla crisi. «Soltanto a Campobasso sono circa 110 le aziende del settore commercio costrette a chiudere nell’ultimo periodo, per cause imputabili a vari fattori, quali, ad esempio, la concorrenza tra imprese dello stesso settore, le poche risorse economiche da investire, le politiche di settore poco efficienti - afferma Pasquale Guarracino - è giunto il momento di riprendere con forza il discorso legato alla crescita del settore commercio, sia a livello istituzionale, sia e soprattutto con le associazioni datoriali.
Share
Link
https://www.lellomuzio.it/the_empty_box_ii-p6520
CLOSE
loading